domenica 20 gennaio 2013

Proteggere la vita creativa


<<Quando nella donna la natura istintuale è forte, intuitivamente riconosce il predatore innato dall'odore, dalla vista e dall'udito... ne anticipa la presenza, lo sente avvicinarsi, e prende le misure opportune per allontanarlo>>.

Questo nuovo disegno ispirato a Cappuccetto Rosso, nasce da queste righe di Clarissa Pinkola Estés (Donne che corrono coi lupi). E' un libro che ciclicamente riprendo a leggere, seguendo una modalità un po' casuale... torno spesso indietro per assaporare pagine già lette, sottolineo delle frasi con la matita, ne trascrivo altre.
Oggi ho riletto delle righe a proposito del "proteggere la vita creativa". A chi ha affrontato (come me) un periodo buio, di blocco, di immobilità, di prigionia, dedico questi piccoli moniti tratti dal libro:

1)INIZIARE (se avete una tremenda paura di fallire, cominciate subito, eventualmente fallite, riprendetevi, ricominciate)

2) PROTEGGERE IL PROPRIO TEMPO (oggi lavoro e non ricevo visite!)

3)OSTINARSI (è essenziale, sebbene spesso doloroso, prendersi il tempo necessario, non aggirare i compiti difficili insiti nello sforzo per raggiungere la padronanza)

4) PROTEGGERE LA VITA CREATIVA (non lasciate che nessun pensiero, nessun uomo, nessuna donna, nessun amico, nessuna religione, nessun lavoro, nessun brontolìo vi conducano alla "carestia". Se necessario, mostrate gli incisivi).

10 commenti:

  1. Sono perfettamente in sintonia con quello che dici... Donne che corrono con i lupi è stata la mia bussola nei momenti bui...e creare è il modo migliore di tornare a casa! Sono contenta di averti scoperta, mi affretto a seguirti!
    A presto
    Bellalullo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te, mi fa piacere averti tra gli amici di blog!
      Trovare sintonie con persone lontane è proprio ciò che avviene quando un'opera riesce ad essere "universale" e a comunicare profondamente a tanti...
      grazie ancora, a prestissimo!
      Gabri.

      Elimina
  2. ben detto Gabri, mi ritrovo in pieno e .... quel libro sta sul mio comodino da una decina d'anni :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo!! Grazie per essere passata da qui! Sono contenta che anche tu apprezzi questo libro...
      Un bacione e buona vita creativa a te!

      Elimina
  3. Non ho ancora letto questo testo... grazie per il consiglio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. (ops! mi è partito il commento a metà) la tua cappuccetto rosso è amabilmente donna... fossi il lupo scapperei ^__^

      Elimina
    2. Hahahaaa grazie civettina!! Il libro è davvero bellissimo!

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. Grazie Gabriel!
      a presto,
      Gabriella ;-)

      Elimina